ITA | ENG

Rassegna Stampa

Lunedì 03 novembre 2008

Terminata in questi giorni la raccolta delle uve rosse de Le Cantorie. Si tratta di uve Merlot, cabernet, Nebbiolo, Barbera ed Incrocio Terzi. Le uve, posizionate su colline terrazzate dal terreno calcareo-argilloso, hanno portato alla formazione di un mosto eccellente, dalla buona acidità. La fermentazione, iniziata in vasche d'acciaio, terminerà in nuove barrique di rovere di secondo passaggio e di media tostatura. A seguito di una meticolosa selezione di grappoli prima della spremitura, le uve rosse de Le Cantorie produrranno vini rossi prestigiosi ed armoniosi, che canteranno nel bicchiere tutta la storia del territorio e delle vigne. Dal Curtefranca Rosso, al Rosso giulia per finire con il prestigioso Balenc, indiscusso signore della cantina, questi vini saranno in grado di ispirare sentori meravigliosi e di accompagnare i piatti di carne esaltandone il gusto.



« TORNA ALL'ELENCO RASSEGNA STAMPA